Giovedì, 18 Luglio 2024
Il fatto / S.Anna - Spirito Santo - Trabocchetto - Eremo - Condera

Incendio in un capannone a Spirito Santo: evacuate 40 famiglie residenti

Tre le squadre dei vigili del fuoco impegnate per domare le fiamme che hanno interessato il deposito di materiale elettrico

Un vasto incendio ha colpito un capannone, adibito a deposito di materiale elettrico, a Spirito Santo. Tre le squadre dei vigili del fuoco provenienti dal comando di viale Europa, da Villa San Giovanni e Melito Porto Salvo impegnate nello spegnimento del rogo.

Le fiamme divampate hanno rapidamente avvolto l'intera struttura, causando un denso fumo nero visibile da gran parte della zona sud di Reggio Calabria. Il fumo ha avvolto le abitazioni adiacenti, costringendo le autorità a evacuare immediatamente tutte le famiglie residenti, una quarantina, per garantire la loro sicurezza.

Gli operatori dei vigili del fuoco stanno lottando per contenere l'incendio e impedire che le fiamme si propaghino agli edifici vicini, scongiurando così ulteriori danni. Le operazioni di spegnimento sono particolarmente complesse a causa della natura dei materiali presenti nel deposito, che alimentano il rogo rendendolo difficile da domare.

incendio capannone spirito santo pompieri

Sul posto sono presenti anche le forze dell'ordine, che stanno collaborando con i vigili del fuoco per gestire l'evacuazione delle famiglie e garantire la sicurezza dell'area.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un capannone a Spirito Santo: evacuate 40 famiglie residenti
ReggioToday è in caricamento