rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
La tragedia / Gallico

Incidente sull'A12, la comunità marocchina piange la piccola Joud

Il grave lutto ha colpito una famiglia residente da anni in città. Oggi nella moschea si pregherà per loro

Stavano tornando in Maracco Joud e la sua famiglia, un viaggio partito da Gallico per arrivare a Genova ed imbarcarsi per l'Africa ma un incidente sull'A12 ha spezzato la sua vita, di appena 4 anni, e distrutto per sempre quella della sua famiglia, del papà Alaoui Mehdi, della mamma e della sorellina di dieci anni.

Appena giunta la notizia in città, il dolore ha colpito tutta la comunità marocchina ma anche i reggini che hanno conosciuto Alaoui Mehdi. 

"Siamo sconvolti, fino all'ultimo speravamo che il nome che circolava non fosse della bambina che tanto abbiamo amato - racconta Maria Antonietta Falcone - Siamo vicini di casa, conosco bene la famiglia e le bambine, fino a qualche giorno fa la piccola Joud giocava in piazzetta con mia nipote. Il papà Mehdi è una persona deliziosa, fa il falegname, ed è sempre genitilissimo e disponibile. Anche quando era stanco la sera, aveva sempre un sorriso da regalare. Siamo davvero tristi".

"Tutta Gallico ha il cuore spezzato" , continua la signora Paola. "Mehdi - prosegue - è una persona di famiglia, spesso pranzavamo insieme, e per il mio compagno Daniele è davvero come un fratello". Non trattiene le lacrime la signora Paola  e continua "Vogliamo fare qualcosa di concreto per aiutarli in questo grave lutto. Le bambine le ho viste nascere, si può dire".  

"Siamo scioccati- dice Hassan Elmazi, rappresentante della comunità marocchina in città - oggi che è venerdì, giorno di preghiera, in moschea ci ritroveremo per pregare per la famiglia e per la piccola Joud. Il suo corpicino, dopo una breve funzione religiosa in Versilia, tornerà subito in Marocco, a Caablanca, dove ad attenderli ci sono i parenti. Adesso pregheremo anche per il papà, la mamma e la sorellina Rim che sono rimasti feriti nell'incidente ma non sono in pericolo di vita. La macchina, ovviamente, è distrutta". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sull'A12, la comunità marocchina piange la piccola Joud

ReggioToday è in caricamento