rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
I soccorsi / Cannavò

Incidente a Cannavò, precipita con l'auto in un dirupo: 20enne salvata da un vigile del fuoco

L'operatore del 115, libero dal servizio, si è calato nel burrone a dieci metri di profondità e dopo aver liberato la ragazza dalla cintura di sicurezza l'ha estratta dall'autovettura. Sul posto anche i vigili urbani per i rilievi del caso

Si è concluso con un lieto fine l'incidente stradale avvenuto questa mattina nella frazione Cannavò. La conducente, una ventenne reggina, per cause in corso di accertamento, è precipitata con la propria autovettura in un dirupo a circa dieci metri di profondità.

Fortunatamente la folta vegetazione ha attutito la caduta della Ford che si è completamente ribaltata. Anche il tempestivo intervento di un vigile del fuoco libero dal servizio ha evitato conseguenze ben più gravi. Dopo essersi immediatamente calato con delle corde nel dirupo ha verificato prima le condizioni fisiche della ragazza liberandola successivamente dalla cintura di sicurezza ed estraendola dall'abitacolo.

Certo delle sue buone condizioni fisiche l'ha aiutata a risalire sul ciglio della strada in attesa dei soccorsi gia allertati nell'immediatezza dell'evento. Alla squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale intervenuta dopo pochi minuti, l'arduo compito di mettere in sicurezza e recuperare l'autovettura con l'ausilio dell'autogru. Sul posto anche i vigili urbani per i rilievi del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Cannavò, precipita con l'auto in un dirupo: 20enne salvata da un vigile del fuoco

ReggioToday è in caricamento