Schianto tra auto e autobus nel Veneziano, morta una giovane reggina

La vittima si chiamava Raffaella Cordì, 22 anni. E' deceduta dopo un impatto frontale a Marano di Mira in provincia di Venezia. La ragazza, da circa un mese, aveva lasciato la Piana di Palmi-Gioia Tauro per costruire una nuova vita al Nord

Il luogo dell'incidente e nel riquadro Raffaella Cordì

La sua vita si è spezzata in un piovoso pomeriggio di inizio ottobre, sulla strada che da Marano conduce a Mira, in provincia di Venezia. Un drammatico incidente stradale ha frantumato per sempre i sogni della reggina Raffaella Cordì. La giovane, 22 anni, si era trasferita da un mese dalla Piana di Palmi-Gioia Tauro nel Veneziano "con Alex, il suo compagno - come riporta su Facebook "Piana di Palmi" -  e insieme stavano iniziando a costruire la loro vita".

I fatti

L'incidente stradale è avvenuto sabato scorso all'ora di pranzo, in località Marano di Mira. La giovane, alla guida della sua auto, una Fiat Bravo, si è scontrata con un autobus di Actv, la dinamica è ancora in fase di accertamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, la macchina a causa dell'asfalto reso bagnato dalla pioggia, avrebbe invaso la corsia opposta di marcia, dalla quale sopraggiungeva l'autobus, guidato da un 40enne di Mira. Nel violento impatto frontale, la giovane reggina è morta sul colpo. Sul posto le forze dell'ordine e i vigili del fuoco hanno soccorso gli altri quattro feriti coinvolti nel sinistro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • "Batteri coliformi nell'acqua", scatta il divieto per uso alimentare in alcune zone della città

  • Gallo e la M&G Holding, le Iene "indagano" sulla società del presidente amaranto

  • La droga in Sicilia arrivava via mare, due arresti sulle acque dello Stretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento