menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'incidente mortale

Il luogo dell'incidente mortale

Incidente in via Reggio Campi, sull'auto altri quattro passeggeri di cui tre minori

Proseguono le indagini del comando della Polizia locale per ricostruire l'impatto mortale, l'autovettura prima di finire la sua corsa ha divelto anche un palo dell'illuminazione pubblica

Non si è concluso nella notte del primo gennaio il lavoro di accertamento degli uomini della Polizia locale, guidati dal comandante Salvatore Zucco, sull’incidente mortale che, in via Reggio Campi, ha fatto registrare la morte di un pedone.

Nelle ore successive al sinistro, infatti, gli agenti della sezione operativa hanno continuato ad approfondire quanto accaduto sulla centralissima via del centro storico. “In riferimento all'incidente mortale occorso nel pomeriggio di ieri, la Polizia locale - si legge in una nota del comando - a seguito di ulteriori approfondimenti investigativi, ha accertato che sul veicolo investitore, oltre il conducente diciassettenne privo di patente di guida ed indagato per omicidio stradale, prendevano posto altri 4 ragazzi di cui tre minorenni”.

Dopo l'impatto mortale il veicolo, prima di arrestare la marcia contro un muro ha divelto di netto un palo della pubblica illuminazione. Nessuno degli occupanti del veicolo ha riportato lesioni.

Il minore che era alla guida del mezzo, durante l’interrogatorio di garanzia, sostenuto davanti al sostituto procuratore di turno, secondo quanto riferito dalla Polizia locale ha fornito la propria versione dei fatti “ammettendo le responsabilità del sinistro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento