Strada Statale 106, incidente a Melito Porto Salvo: un morto e cinque feriti

Sul posto diverse ambulanze. A perdere la vita Pietro Casile. I feriti trasportati in codice rosso al pronto soccorso. La strada è stata chiusa al traffico in entrambe le direzioni

Il luogo dell'incidente

È di un morto – e non due come precedentemente riferito – e cinque feriti il bilancio dell'incidente stradale avvenuto questa mattina sulla Strada Statale 106 nei pressi di Melito Porto Salvo, al chilometro 29,4. Ha perso la vita Pietro Casile, di 82 anni, originario di Bova. Ferite la moglie Caterina Ansalone, di 60 anni, e la figlia di 41 anni, ricoverate al Grande Ospedale Metropolitano. I vigili del fuoco hanno lottato parecchio prima di poter estrarre i due coniugi, incastrati, nelle lamiere della loro Peugeot. Per l'uomo, nonostante le manovre per rianimarlo, non c'è stato nulla da fare. La moglie, giunta al Riuniti, in gravissime condizioni, è stata salvata dai medici.

Sul posto diverse ambulanze e l'elisoccorso. Sono intervenuti i vigili del fuoco, il nucleo operativo dei carabinieri di Melito Porto Salvo e gli agenti della polizia stradale per i rilievi del caso. La dinamica dell'incidente, che ha visto il coinvolgimento di tre autovetture, due Peugeor e una Bmw, è in corso di accertamento. La Statale è stata chiusa al traffico in entrambe le direzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Statale 106, pullman travolge tre auto: tragedia sfiorata a Lazzaro

  • Pugilato reggino in trionfo: Francesco Versaci è campione d'Italia dei pesi massimi leggeri

  • Giovane ferito a colpi d'arma da fuoco: è giallo in città, indaga la polizia

  • "Una vita da precari", i tirocinanti della giustizia scendono in piazza

  • Il gelatiere Marcianò e le sue irresistibili torte gelato sul podio del Sigep di Rimini

  • Elezioni regionali, la notte dello spoglio: la diretta dei risultati

Torna su
ReggioToday è in caricamento