rotate-mobile
Strade colabrodo / Centro / Via Placido Geraci

Cade a causa di una fossa nell'asfalto, motociclista contuso

L'incidente è avvenuto in pieno centro per l'ennesimo episodio di strade dissestate, sul posto l'ambulanza

Una fossa sull'alfalto, proprio al centro della strada, ha fatto cadere un uomo dalla sua motocicletta provocandogli contusioni che hanno richiesto l'intervento dell'ambulanza. E' accaduto pochi minuti fa in via Placido Geraci, all'altezza del dipartimento di salute mentale: qui la vittima di questa disavventura cittadina si apprestava a lasciare la strada principale per svoltare verso la salita sulla sinistra e si è accorto troppo tardi della buca aperta di un tombino. Non è riuscito a evitarla e l'impatto ha causato la caduta dal mezzo. Tra i residenti della zona si è creato scompiglio e qualche disagio alla circolazione per la presenza della motocicletta a terra e poi l'arrivo sul posto dell'ambulanza, che hanno imposto l'improvvisa retromarcia agli automobilisti che avevano iniziato a percorrere la strada. 

Non sono gravi le condizioni del ferito ma l'evento ha suscitato reazioni vivaci nei passanti: la prima impressione era stata di uno scontro tra veicoli, ma ha indignato tutti scoprire che il fatto sia stato dovuto allo stato delle strade urbane. Soprattutto per le persone anziane alcune strade della città - e clamorosamente in pieno centro - sono da tempo un terreno mirato. "E' vergognoso e non è giusto - commenta una signora - qui esci da casa e non sai quando e come torni". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade a causa di una fossa nell'asfalto, motociclista contuso

ReggioToday è in caricamento