Aeroporto dello Stretto: passi avanti sui contratti, incertezze sui servizi

È stato abolito il ricorso al lavoro interinale e i lavoratori saranno ufficialmente dipendente della Sacal. Continua la battaglia della Filt-Cgil per il passaggio di tutti a full time

L’ultimo confronto della Filt-Cgil a favore dei lavoratori della Sacal ha dato i suoi frutti. Il primo importante traguardo ottenuto, l’abolizione della somministrazione lavoro ed l’inserimento tempestivo nel ciclo produttivo di Sacal dei lavoratori del settore pulizie e parte del personale che assiste le persone a ridotta mobilità, fino ad oggi contrattualizzato in somministrazione.

“Dal 1 luglio, nove lavoratori saranno finalmente dipendente della Sacal con contratto di lavoro inizialmente a tempo determinato”, è quanto annuncia tramite una nota stampa la responsabile del trasporto aereo Filt-Cgil Calabria, Sonia Falzia.

Ancora incertezze sul fronte delle compagnie aeree.  Un grosso punto interrogativo su Alitalia, ad oggi l’attore principale da e per lo scalo reggino. Blue Panorama ha ridotto le frequenze, azione contraria al contratto stipulato con Sacal e ancora nulla si sa per quanto riguarda l’arrivo di Ryanair all’aeroporto dello Stretto, precedentemente annunciato.

Altro punto a favore dell'incontro ottenuto dalle organizzazioni sindacali, è la garanzia di un confronto progressivo e costante tra le parti coinvolte, con la necessità che intervenga anche la Città metropolitana.

“Ci incontreremo successivamente per continuare la trattativa chiedendo il passaggio a full time di tutto il personale che oggi a stento riesce a garantire l’operatività dello scalo – conclude Sonia Falzia - al quale, peraltro, dovrà essere garantito il diritto alle ferie estive. La Filt-CGIL, come ha fatto fino adesso, continuerà a vigilare con attenzione su questa delicata vertenza”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attimi di panico sul volo Roma-Tel Aviv, medico reggino salva la vita a una donna

  • Nuovo lutto al comando dei vigili del fuoco di Reggio, è morto il coordinatore Latella

  • Mercatini di Natale: il Comune prova a mettere una 'pezza', il Comitato risponde 'picche'

  • Finti incidenti e truffe seriali alle assicurazioni: due avvocati a capo dell'organizzazione

  • L'albero dell'Ail davanti alla Pinacoteca: posizionato dai vigili del fuoco

  • Sant’Anna di Seminara, ricercato per furto d'auto: catturato dai carabinieri

Torna su
ReggioToday è in caricamento