rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
La vertenza Alival

Lactalis, le Regioni convocano l'azienda ed i sindacati

Giusi Princi e Alessandra Nardini, assessore al Lavoro di Calabria e Toscana, hanno convocato l'Alival Spa a Roma per discutere della vertenza

La vertenza Alival è ancora sui tavoli istituzionali e si continua a lottare per non far perdere il lavoro ai tanti dipendenti della Lactalis di San Gregorio. 

Così ecco che dopo l'incontro con il ministero, adesso la Regione Toscana e la Regione Calabria hanno convocato una riunione presso la sede della Conferenza delle Regioni. 

Mercoledì 15 giugno, alle ore 12,30, l'assessore alle Politiche del lavoro della Regione Toscana, Alessandra Nardini, e l'assessore alle Politiche del Lavoro e vice presidente della Regione Calabria, Giusi Princi hanno chiamato l'azienda Lactalis, i sindaci dei comuni interessati ed i sindacati per esaminare la vertenza.

Una riunione, in presenza,  per discutere sulla vertenza in corso della Alival Spa relativa agli stabilimenti dei comuni di Ponte Buggianese, Cinigiano e Reggio Calabria.

Intanto anche sul fronte della Chiesa si esprime vicinanza ai lavoratori in agitazione,  l'arcivescovo di Reggio Calabria Fortunato Morrone che è anche presidente della Conferenza episcopala calabra, il prossimo 30 giugno, alle 10,30, visiterà l'azienda a San Gregorio ed incontrerà gli operai.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lactalis, le Regioni convocano l'azienda ed i sindacati

ReggioToday è in caricamento