rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
La riflessione

Legge Finanziaria, Versace: "La Calabria è fuori dall'agenda del governo"

Il sindaco facente funzioni commenta gli esiti della legge approvata al Senato

"Il Governo nazionale purtroppo dimostra di non essere all'altezza delle sfide che attendono il Paese. La legge finanziaria dimostra tutti i limiti di questa maggioranza parlamentare. Avevano annunciato fuochi d'artificio e nulla, ciò che hanno concepito è semplicemente una sommatoria di mancette elettorali".

Così in una nota il sindaco facente funzioni della Città metropolitana Carmelo Versace commenta gli esiti della Legge Finanziaria approvata in Senato e rincara: "E quel che è peggio è che il Sud e la Calabria sono completamente fuori dall'agenda di questo Governo. Il Governo dimostra di non saper investire sul futuro del Paese.

Non un provvedimento che riguardi il Mezzogiorno o la nostra Regione, a cominciare da temi fondanti come quello della sanità, delle infrastrutture e del sostegno ai giovani, sui quali avevamo peraltro avanzato dei suggerimenti. Ed inoltre sul tema dell'autonomia differenziata il Governo dimostra quella sua trazione nordista, tesa ad avvantaggiare i territori più ricchi, che non farà bene al Paese e che noi fronteggeremo con vigore.

Oggettivamente pare proprio che la montagna abbia partorito il topolino. Purtroppo si tratta dell'ennesima occasione persa per dare un impulso decisivo allo sviluppo del Mezzogiorno. Noi continueremo a fare la nostra parte, come sempre, ma pare che il Governo, stando alla somma dei provvedimenti approvati in finanziaria, sia totalmente orientato in altre direzioni". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge Finanziaria, Versace: "La Calabria è fuori dall'agenda del governo"

ReggioToday è in caricamento