Cronaca

I campi estivi di Libera fanno tappa al Parco Ecolandia

i campi di impegno e formazione sui beni confiscati alle mafie rinnoveranno l’opportunità, per tante ragazze e ragazzi, di vivere a pieno il valore dell’antimafia sociale e far conoscere la bellezza dei territori coinvolti

Anche quest’anno l’estate con Libera sarà all’insegna della corresponsabilità, della scoperta e dell’impegno. "E!State Liberi!": i campi di impegno e formazione sui beni confiscati alle mafie rinnoveranno l’opportunità, per tante ragazze e ragazzi, di vivere a pieno il valore dell’antimafia sociale e far conoscere la bellezza dei territori coinvolti.

Una immersione nelle tante esperienze di solidarietà, protagonismo positivo per la comunità e di condivisione all’insegna della lotta alle mafie e la corruzione. Nell’estate 2021 "saranno ben 16 le regioni e 74 località che metteranno a disposizione più di 2.600 posti che vedranno vivere il nostro impegno, il nostro desiderio di costruire, insieme, un Paese migliore e di ricucire a doppio filo il suo straordinario senso di comunità. Da giugno a ottobre sarà possibile partecipare a più di 150 esperienze, dedicate alla partecipazione di minorenni, maggiorenni, gruppi organizzati (scout, scuole, associazioni, ecc.) e gruppi aziendali".

Domenica 18 è scattato il via al campo che si svolgerà a Reggio Calabria e che terminerà sabato 24 luglio. "Le attività - spiega Libera in una nota - si svolgeranno ad Ecolandia, luogo che ospiterà i giovani partecipanti, e in cui è presente un bene confiscato: una struttura illegittimamente realizzata su una spiaggia e ricollocata a Ecolandia dopo sequestro e assegnazione.

Il campo sarà l'occasione per approfondire i temi dell’inquinamento marino e delle attività criminali legate al traffico e allo smaltimento illegale dei rifiuti, conoscere il fenomeno ‘ndranghetistico nella realtà calabrese, incontrando testimoni privilegiati e la rete di imprenditori pizzo free “Reggio Libera Reggio”, e per approfondire la tematica dei beni confiscati, visitandone alcuni presenti in città e la relativa fruizione sociale.

Per info e per potere partecipare ai momenti di approfondimento pomeridiani si possono contattare i seguenti numeri: 3288248294 – 3406474671".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I campi estivi di Libera fanno tappa al Parco Ecolandia

ReggioToday è in caricamento