rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Centro

Lido comunale, al via il restyling per l'apertura estiva dell'antica struttura

La ristrutturazione, sarà eseguita dalla Castore, prevede un investimento di 220 mila euro, utile per sistemare le cabine distrutte dal degrado. In autunno il cantiere definitivo

Via libera al progetto di riqualificazione del Lido comunale. Nei giorni scorsi la giunta guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà ha licenziato il masterplan di interventi che consentirà l'apertura della storica struttura già quest'estate, in attesa del complessivo intervento, attualmente in fase di progettazione, che sarà appaltato subito dopo la conclusione della stagione estiva per consegnare, in vista della prossima estate, una struttura balneare nuova e all'avanguardia, nel rispetto dei vincoli architettonici concordati con la soprintendenza.

I tecnici comunali, nelle ultime settimane, dopo le riunioni di indirizzo per la predisposizione del masterplan di interventi da programmare, hanno effettuato diversi sopralluoghi nella struttura individuando le soluzioni tecniche più idonee per rendere fruibile e funzionale l'area per la stagione estiva, in attesa dell'intervento strutturale che sarà avviato in autunno e completato in vista della prossima estate.

I dettagli della ristrutturazione

In particolare l'opera di restyling, che sarà eseguita direttamente dal personale della Castore SPL, società in house comunale, ed avviata già nei prossimi giorni, prevede un investimento complessivo di 220 mila euro, utile per consentire la rifunzionalizzazione di una cospicua parte delle cabine, ammalorate a causa dell'inutilizzo invernale ed oggetto di numerosi raid vandalici, oltre che una sistemazione complessiva dell'area della spiaggia insieme con l'implementazione dei servizi come docce e spogliatoi. L'area delle cabine non utilizzabili sarà invece messa in sicurezza e coperta con dei pannelli, in attesa del completamento della progettazione esecutiva esecutiva e dei lavori autunnali. 

Sarà predisposto, come lo scorso anno, un servizio di controllo a cura della polizia municipale, con l’obiettivo di consentire la cittadini e turisti le attività balneari in tutta sicurezza. 

Il programma di restyling ed il successivo intervento strutturale per la realizzazione del nuovo Lido comunale, attualmente in fase di progettazione, saranno illustrati nei prossimi giorni agli stessi utenti della struttura, in particolare agli affittuari storici, nell'ambito di un'assemblea pubblica alla presenza del sindaco Falcomatà, dei delegati e dei tecnici del settore che hanno curato i progetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lido comunale, al via il restyling per l'apertura estiva dell'antica struttura

ReggioToday è in caricamento