rotate-mobile
Nuove Tendenze / San Brunello

Direttamente dagli Usa degli anni ‘20 il ballo Lindy hop appassiona e coinvolge anche Reggio

Francesca Surace, titolare della scuola di ballo Lady Francy, invita i reggini a provare questo entusiasmante ballo swing offrendo un mese di lezioni gratuite che partiranno domani. Gli stage del pluricampione del mondo Larosa

Harlem, New York, anni ‘20, sono collocazione, geografica e temporale, che connota la nascita di questo straordinario ballo: Lindy Hop. Uno swing, appassionante e coinvolgente, che riporta alle magiche atmosfere statunitensi dei tempi che hanno preceduto la Grande depressione. Uno stile che torna ad appassionare e catturare anche Reggio Calabria. 

“Lindy hop è approdato in riva allo Stretto già poco prima del covid grazie a una maestra romana che ci ha fatto conoscere questo stile”, ci racconta Francesca Surace, della scuola di ballo Lady Francy di San Brunello.

“Poi – prosegue - ci siamo dovuti fermare a causa della pandemia. Dopo lo stop forzato in tanti mi hanno chiesto di ripartire. Adesso è già qualche anno che portiamo avanti le lezioni di questo fantastico ballo”.

Swing e divertimento, il Lindy hop conquista Reggio Calabria: le foto

Un bel gruppo di allievi frequentano la Lady Francy per imparare Lindy hop, lo swing di contaminazione africana; un ballo di coppia ma che prevede anche qualche routine “come lo shim sham, che si balla da soli. Un social che si esegue durante le serate di swing”, spiega Francesca.

Un ballo dinamico che si può iniziare a qualsiasi età, partendo da zero. A tal proposito, proprio per far conoscere il Lindy hop, la scuola di ballo Lady Francy ha organizzato un mese di lezioni gratuite dedicate ai principianti, che partiranno domani, giovedì 7 marzo, per dar modo ai curiosi e agli appassionati del genere, di provare a cimentarsi nella danza che ha superato, nei primi decenni del ‘900, la grande barriera delle differenze razziali. 

Intanto, le lezioni del gruppo già avviato proseguono con Francesca, ma anche con il maestro Marco Larosa, grande professionista e pluricampione del mondo, che da Milano arriva a Reggio Calabria per tenere degli stage con gli allievi della Lady Francy. “Quando abbiamo il maestro Larosa in città – conclude Francesca - organizziamo delle serate in cui si cena tutti assieme per poi buttarci in un travolgente dopocena ballando Liny Hop”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Direttamente dagli Usa degli anni ‘20 il ballo Lindy hop appassiona e coinvolge anche Reggio

ReggioToday è in caricamento