Dramma della solitudine a Locri, anziana trovata morta in casa dai vigili del fuoco

Gli operatori del 115, dopo essere entrati nell'appartamento con l'autoscala, hanno potuto solo constatare il decesso della donna di 87 anni

I vigili del fuoco sul posto

Non si avevano più sue notizie da qualche giorno. Morire da soli, senza che nessuno se ne accorga in un fine settimana di febbraio. Un'aziana di 87 anni è stata trovata morta in casa, a Locri, alle 12.15, dai vigili del fuoco del distaccamento di Siderno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli operatori del 115, dopo essere entrati all'interno dell' appartamento, grazie al supporto dell'autoscala, hanno purtroppo potuto constatare solo il decesso della donna, avvenuto, secondo il medico legale, da circa 24 ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insultano la Calabria sui social, lo sfogo di una lettrice: "Niente da invidiare a nessuno"

  • Coronavirus, scatta l'allarme a Melito Porto Salvo: primi contagi in una casa per anziani

  • Montebello "zona rossa", eseguiti oltre 40 tamponi: tutti con esito negativo

  • Covid-19, il diktat "Passa pa casa" del sindaco diventa virale e finisce su The Guardian

  • Coronavirus, il comune di Montebello Ionico chiede dati censimento sui tamponi effettuati

  • Coronavirus, il sindaco Falcomatà chiede i tamponi per tutti i cittadini calabresi

Torna su
ReggioToday è in caricamento