rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Il ringraziamento / Centro / Lungomare Italo Falcomatà

Lungomare, bagnino salva la vita ad una donna: il plauso di Brunetti

Andrea Falduto ha rianimato la malcapitata attraverso alcune manovre di primo soccorso. Il sindaco facente funzioni al giovane addetto alla balneazione: "Grazie da parte dell'intera comunità"

Una donna in balia delle onde nello specchio d'acqua antistante il lungomare di Reggio Calabria e il coraggio di un bagnino. Il giovane Andrea Falduto senza pensarci due volte, armato di riflessi pronti e grande determinazione, ha tratto in salvo la malcapitata riuscendo a rianimarla attraverso alcune manovre di primo soccorso.

Venuto a conoscenza dell'episodio, il sindaco Paolo Brunetti ha rivolto un plauso al nostro giovane concittadino, addetto alla balneazione che si è reso protagonista del salvataggio.

"Un episodio - afferma il primo cittadino facente funzione - che deve farci riflettere sulla necessità di mantenere sempre alta l'attenzione rispetto alla sicurezza in mare, e che ha messo in evidenza la prontezza e la professionalità di un giovane addetto alla sicurezza dei bagnanti che non solo ha fatto bene il suo lavoro, ma che è riuscito nell'impresa di rianimare la donna attraverso le sue competenze nelle procedure di primo soccorso. Ad Andrea giunga il ringraziamento da parte dell'intera comunità per aver salvato una vita in pericolo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungomare, bagnino salva la vita ad una donna: il plauso di Brunetti

ReggioToday è in caricamento