rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca

Stretta dei carabinieri sulla movida: sospeso l'allestimento di un noto lido sul lungomare

I militari del comando provinciale di Reggio Calabria hanno denunciato due persone ed elevato contravvenzioni amministrative per un ammontare di oltre 33 mila euro

Sospeso l'allestimento di un noto lido balneare sul lungomare e due persone denunciate. Questo il bilancio dei controlli dei militari dell'Arma della compagnia di Reggio Calabria, coadiuvati dal nucleo carabinieri ispettorato del lavoro, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia lavoro irregolare, nonché delle violazioni in materia di tutela della salute e della sicurezza sul lavoro.

Dopo le verifiche, i carabinieri del comando provinciale, agli ordini del generale Cesario Totaro, hanno identificato un 27enne reggino, amministratore unico e legale rappresentante dello stabilimento, il titolare di una ditta di termoidraulica, nonché altre persone impegnate, a vario titolo, nell’attività di montaggio delle strutture necessarie all’avvio dell’attività commerciale.

Nel corso dell’ispezione, sono state constatate numerose irregolarità inerenti l’impiego di manodopera clandestina, l’esistenza di un impianto elettrico da cantiere non a norma e il mancato rispetto delle disposizioni riguardanti la sorveglianza sanitaria e il contrasto del lavoro irregolare.

All’esito delle operazioni, i carabinieri hanno deferito in stato di libertà sia l’amministratore dello stabilimento balneare che il titolare della ditta di termoidraulica ed elevato contravvenzioni amministrative per un ammontare di oltre 33 mila euro, procedendo, altresì, alla sospensione dell’attività imprenditoriale.

"L'attività di contrasto dei reati in materia di lavoro da parte dei carabinieri - fanno sapere dal comando proviniciale - è costante e quotidiana. Molteplici, infatti, sono i servizi svolti al fine di assicurare che ogni attività lavorativa sia effettuata in stretta aderenza alle normative vigenti e volte ad assicurare la tutela dell’incolumità dei lavoratori e il rispetto dei diritti riconosciuti a questi ultimi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stretta dei carabinieri sulla movida: sospeso l'allestimento di un noto lido sul lungomare

ReggioToday è in caricamento