Emergenza maltempo, conclusa in Prefettura l'attività dell'unità di crisi

La protezione civile regionale ha diramato un nuovo bollettino: l'allerta da arancione scende a gialla. Il plauso del prefetto a quanti si sono impegnati per la salvaguardia dell'incolumità pubblica

La riunione dell'unità di crisi in Prefettura

Si è conclusa oggi l’attività dell’unità di crisi costituita, presso il Palazzo del Governo, dalla mattinata dello scorso 24 novembre, da Massimo Mariani, prefetto di Reggio Calabria, dopo l’allerta meteo livello rosso. L’unità di crisi, avvalendosi di uomini appartenenti alle varie componenti provinciali del sistema di Protezione civile ha seguito e coordinato un notevole numero di segnalazioni relative a situazioni di criticità per le quali sono stati effettuati tempestivi interventi.

Attualmente non sussistono situazioni di emergenza e alcuni lavori, concernenti soprattutto la sistemazione delle strade e il ripristino delle condizioni di normalità nell’intero territorio provinciale, saranno effettuati da Regione, Città metropolitana e Comuni del territorio. Il prefetto ha espresso "apprezzamento nei confronti di tutti coloro che hanno profuso il massimo impegno a salvaguardia della pubblica e privata incolumità".

Prosegue l’attività di monitoraggio da parte della Prefettura nonostante un previsto miglioramento delle condizioni meteorologiche in
tutta la provincia come da messaggio di allertamento unificato della Protezione civile regionale che ha comunicato il passaggio dei livelli di allerta da arancione a gialla per la giornata di oggi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di sfuggire ai controlli e con il tir sperona auto della Stradale: arrestato 46enne

  • Dramma della solitudine a Locri, anziana trovata morta in casa dai vigili del fuoco

  • Non si fermano all'alt sulla Statale 106, inseguiti si schiantano contro un palo: un ferito grave

  • Nella cassaforte custodiva marijuana, cocaina e 45 mila euro in contanti: un arresto

  • Operazione Nostalgia sbarca a Reggio, il Granillo teatro della prossima partita tra leggende

  • L'oro verde di Calabria conquista Norimberga, i prodotti reggini sbancano alla Biofach 2020

Torna su
ReggioToday è in caricamento