rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca Villa San Giovanni

Maltrattamenti contro i familiari: arrestato un trentasettenne

L’uomo è stato denunciato dai genitori ai quali, quasi quotidianamente, chiedeva denaro per l’acquisto di stupefacenti

Nei giorni scorsi, personale del commissariato di pubblica sicurezza di Villa San Giovanni ha dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari, emessa dal Gip, presso il Tribunale di Reggio Calabria, nei confronti di un trentasettenne pluripregiudicato, responsabile di maltrattamenti contro familiari. 

L’attività investigativa del personale in servizio presso l’ufficio controllo del territorio del commissariato, avviata a seguito della denuncia sporta dagli stessi genitori dell’uomo, ha consentito di accertare come lo stesso, quasi giornalmente, avanzasse delle richieste di denaro per l’acquisto di sostanze stupefacenti ai propri familiari che, rifiutandosi, diventavano vittime di condotte aggressive.

L’uomo, come stabilito dal giudice per le Indagini preliminari, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria, è stato trasferito presso una comunità terapeutica in regime di arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti contro i familiari: arrestato un trentasettenne

ReggioToday è in caricamento