rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
La solidarietà

Manifesti "Reggio Pride" vandalizzati, lo sdegno de "La Strada"

Il comitato cittadino: "Condanniamo fermamente un gesto che è la turpe manifestazione di un atteggiamento omotransfobico”

Apprendiamo dagli organi di stampa la notizia del vile atto vandalico a danno dei manifesti del Reggio Calabria Pride affissi su una delle pensiline di corso Matteotti. Condanniamo fermamente un gesto che è la turpe manifestazione di un atteggiamento omotransfobico”.

A parlare sono i componenti del comitato cittadino “La Strada” che hanno diramato una nota agli organi di stampa locali.

“Allo stesso tempo - concludono - esprimiamo vicinanza e solidarietà all’organizzazione del Pride e rinnoviamo l’invito al 30 luglio, per camminare accanto alla comunità Lgbt+ reggina e far sentire alta la voce dei diritti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manifesti "Reggio Pride" vandalizzati, lo sdegno de "La Strada"

ReggioToday è in caricamento