Cronaca Centro / Museo Archeologico

MArRC in trionfo grazie alla Testa del Filosofo: terzo posto al concorso Art Bonus

L'iniziativa, che annualmente premia i migliori progetti di conservazione artistica, ha visto partecipare ben 166 realtà. Per il direttore Malacrino si tratta di "un risultato straordinario"

La Testa del Filosofo

La Calabria è terra di cultura, bellezze naturali e moltissima arte. Riconoscimenti per i fiori all'occhiello della Regione non mancano e da oggi se ne aggiunge un altro di indubbio valore. Il Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria ha raggiunto il terzo posto al concorso Art Bonus, grazie al progetto di restauro della "Testa del Filosofo" sostenuto grazie al mecenatismo privato.

L'iniziativa, portata avanti dalla società responsabile Ales Spa e da Promo Pa Fondazione-Lubec, premia annualmente le migliori idee scelte dal pubblico e indirizzate a valorizzare e conservare il patrimonio culturale italiano con sostegno di privati.

La soddisfazione di Malacrino

L'eccellente traguardo ottenuto dal MArRC è stato commentato e apprezzato dal direttore museale Carmelo Malacrino, il quale l'ha definito un "risultato straordinario che si inserisce nell’intento, ormai consolidato, di coinvolgere direttamente il pubblico nella mission del Museo. Un Museo di tutti, dinamico, inclusivo ed efficiente. In questi anni è cresciuto il desiderio dei reggini e dei calabresi di partecipare a questo nuovo modo di 'vivere il Museo', riconoscendosi eredi della storia della Calabria antica e delle sue testimonianze archeologiche. Il dato più significativo, non solo sul piano emozionale, è il senso identitario che si è sviluppato attorno al MArRC e alle sue molteplici attività."

Il concorso

L'Art Bonus prevede una nuova formula di mecenatismo culturale voluta dal ministro Dario Franceschini, grazie al quale sono stati raggiunti quasi 2000 enti, con l'impegno di oltre 15.000 mecenati per il sostegno di 3700 interventi e un valore di circa 500 milioni di euro. Nell'edizione 2020 i progetti partecipanti sono stati 166, un numero certamente positivo che ha segnato il 40% in più rispetto all'edizione passata e un notevole incremento delle iniziative targate Sud Italia.

Le votazioni si sono aperte sui sociali network dedicati, fondamentali per innalzare a terzo classificato il restauro della Testa del Filosofo. La scoperta dello splendido capolavoro risale al 1969, quando Giuseppe Mavilla lo portò a galla dalle acque di Porticello a Villa San Giovanni. Non appena riaprirà il Museo, inizieranno anche i lavori a riguardo, da svolgere nello spazio di piazza Paolo Orsi in un vero cantiere aperto ai visitatori. 

La Testa del Filosofo registra un grande successo anche sui social, grazie ad una foto promossa per la campagna del Mibact #lartetisomiglia.

L'impegno del MArRC

Mostra Philia - MarRC-2Non solo concorsi, ma anche mostre al Museo reggino, tra cui "Philía, restauri sostenuti dai privati con l’Art Bonus" (in foto) curata da Carmelo Malacrino per ringraziare i tanti mecenati che hanno sostenuto i progetti.

"Questa esposizione – spiega lo stesso direttore – assume un valore particolare. Lo stesso titolo, che dal greco si può tradurre con amicizia, evidenzia il significato dei rapporti fra le attività del Museo e le azioni di mecenatismo da parte di soggetti esterni particolarmente sensibili alla conservazione e alla valorizzazione del patrimonio culturale. Si tratta di realtà imprenditoriali, associazioni ed enti molto diversi tra loro, ma tutti accomunati dalla sensibilità di investire in cultura, partecipando concretamente alla conservazione del patrimonio. Li ringrazio molto per aver creduto in noi, e ringrazio anche i tanti 'amici' che hanno sostenuto il Museo votando il progetto sui loro profili social. 

Questo terzo posto lo abbiamo raggiunto tutti insieme. Ora - conclude - si tratta solo di aspettare la riapertura del MArRC per ritrovarci ad ammirare i suoi tesori". 

E la Testa del Filosofo continua ad attirare l’attenzione del pubblico anche nella campagna social del Mibact
#lartetisomiglia, di Musei Italiani e di IgerItalia, promotori dell’iniziativa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MArRC in trionfo grazie alla Testa del Filosofo: terzo posto al concorso Art Bonus

ReggioToday è in caricamento