rotate-mobile
Giornata nazionale delle Ferrovie delle meraviglie

Metrocity e associazione Ferrovie in Calabria insieme per le best practice sulla mobilità dolce

L'obiettivo far emergere spunti, idee, progetti e linee di intervento precise volte a promuovere sinergie con associazioni, operatori e stakeholders finalizzate a sviluppare politiche di valorizzazioni dei percorsi interessati, supportate da un piano turistico e di marketing metropolitano ancora più efficace

"Turismo ferroviario e mobilità dolce in Calabria. Best practice e proposte di sviluppo" è stato il tema del workshop organizzato dalla  Città metropolitana di Reggio Calabria, in collaborazione con l’associazione Ferrovie in Calabria in occasione della Giornata nazionale delle Ferrovie delle meraviglie. 


Nella Sala biblioteca Gilda Trisolini di Palazzo Alvaro si è sviluppato un confronto articolando riflessioni sulla tematica del turismo ferroviario e le ferrovie turistiche sul nostro territorio.

L’obiettivo espresso dell’evento è stato quello di favorire la messa in rete tra istituzioni, enti territoriali ed operatori del settore turistico al fine di sviluppare proposte per rafforzare progetti esistenti e nuove idee legate alle mobilità dolce e alternativa; nonché quello di incrementare l’offerta turistica offrendo la possibilità ai visitatori di vivere in maniera ancora più immersiva le peculiarità e le unicità del patrimonio culturale e naturalistico del territorio metropolitano.

Confronto, quindi, necessario per far emergere spunti, idee, progetti e linee di intervento precise volte a promuovere sinergie con associazioni, operatori e stakeholders finalizzate a sviluppare politiche di valorizzazioni dei percorsi interessati, supportate da un piano turistico e di marketing metropolitano ancora più efficace.

L’evento si colloca nell’ambito del programma della "Giornata delle Ferrovie delle Meraviglie", manifestazione ferroviaria nazionale organizzata annualmente dall’Alleanza della mobilità dolce (Amodo), quest’anno in partenariato con Federazione italiana ferrovie turistiche e museali (Fiftm), Ferrovie in Calabria Aps, Fondazione FS Italiane e il patrocinio della Città metropolitana di Reggio Calabria. Tra le iniziative illustrate il progetto "Viaggia in treno scopri la Calabria" che l’Associazione “Ferrovie in Calabria” promuove in collaborazione con la divisione business regionale di Trenitalia Calabria e con il patrocinio di Fondazione FS.

I lavori, moderati dal giornalista Franco Laratta, sono stati aperti da Anna Donati, portavoce di Alleanza mobilità dolce, e Alberto Sgarbi, presidente della Federazione italiana ferrovie turistiche e museali.

Il workshop, in una seconda sessione, ha proposto anche un focus su "Percorsi turistici in treno, un viaggio tra storia e innovazione" e "Riscoprire il territorio attraverso la mobilità dolce”.
ranuccio palazzo alavaro conf stampa
A rappresentare Palazzo Alvaro, in veste di delegato al turismo ed al bilancio, presente il consigliere metropolitano, nonché sindaco di Palmi, Giuseppe Ranuccio che ha accolto con grande favore l’iniziativa ritenendola fondamentale per sviluppare le necessarie e concrete collaborazioni tra Istituzioni ed ogni altro soggetto attore coinvolto.

Ranuccio, in particolare, ha espresso il pieno supporto della Città metropolitana al modello di turismo dolce, ecologico e culturale, convinto pienamente che questa sia la strada giusta per uno sviluppo armonioso e qualitativo del territorio metropolitano.

L'obiettivo è quello di fare rete con le associazioni, gli imprenditori, le istituzioni e tutte le amministrazioni coinvolte per dare piena attuazione a quella visione turistica e culturale che è propria del territorio metropolitano, da realizzare concretamente anche alla luce dell'atteso trasferimento delle funzioni da parte della Regione Calabria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metrocity e associazione Ferrovie in Calabria insieme per le best practice sulla mobilità dolce

ReggioToday è in caricamento