rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
La visita

L’ambasciatrice svizzera Monika Schmutz Kirgöz in visita a Reggio

Ricevuta alla metrocity dal sindaco Falcomatà. Risorse peculiari del territorio e autonomia differenziata alcuni degli argomenti affrontati nel corso dell’incontro

Visita istituzionale nel territorio calabrese per l’ambasciatrice svizzera in Italia, Monika Schmutz Kirgöz, che è stata ricevuta a palazzo Alvaro dal sindaco Giuseppe Falcomatà.

L’incontro si è svolto nel salone di rappresentanza Monsignor Ferro e ha riguardato diversi argomenti dalle risorse peculiari del territorio a temi politici come quelli riguardanti l’autonomia differenziata. Il sindaco ha rimarcato gli investimenti nella città dello Stretto di multinazionali sul territorio e le loro positive ricadute sul piano occupazionale.

Nel corso dell'incontro il primo cittadino ha illustrato poi le ricchezza uniche che caratterizzano il territorio relative all’agroalimentare e alla produzione vinicola, cresciute in maniera esponenziale e valorizzate nelle fiere nazionali e internazionali a cui ha partecipato la Città metropolitana.

"In questo contesto – ha precisato il primo cittadino – il ruolo essenziale è svolto dal bergamotto di Reggio Calabria, un agrume unico al mondo per il quale si sta lavorando affinché ne sia riconosciuta la provenienza esclusiva, legandola alle peculiarità del territorio".

Tra gli argomenti affrontati anche la promozione in ambito internazionale dei Bronzi di Riace, "tratto identitario del territorio reggino e calabrese, che si afferma sempre più come una delle eccellenze storico artistiche del patrimonio italiano più conosciuto e apprezzato, ben oltre i confini nazionali".

L’ambasciatrice elvetica si è detta piacevolmente colpita dalla bellezza della Città dello Stretto e dall’energia positiva e dalla voglia di fare dell’amministrazione locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’ambasciatrice svizzera Monika Schmutz Kirgöz in visita a Reggio

ReggioToday è in caricamento