rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Lutto in città

Addio a Tiziana Romeo, popolare e brillante attrice reggina

Lottava contro un male e si è spenta a 53 anni. Volto noto di teatro e tv in città, il suo ultimo lavoro era stato il film "Sandrino" con Caprì

Era amata dai reggini per la sua verve comica e il carattere affabile e in queste ore si piange per la scomparsa di Tiziana Romeo, attrice e personaggio popolare a Reggio per la sua carriera nelle emittenti televisive della città, tra cui Telereggio. 

A dare la triste notizia è stato il comico Pasquale Caprì, che aveva lavorato con Tiziana nel film "Sandrino", dove lei interpretava la madre del protagonista, e infatti con dolcezza la saluta così: "Ti voglio bene mamma". 

L'attrice aveva 53 anni ed lottava contro un male che negli ultimi giorni l'ha costretta a un ricovero in ospedale, dove la situazione ha avuto l'esito estremo. Pur dichiarando la volontà di mantenere questo momento privato, Caprì annuncia il lutto su Facebook perché "non potevo non esprimere pubblicamente il mio dolore per la morte improvvisa di una donna meravigliosa, un'attrice poliedrica, di una bravura immensa, una persona dal cuore d'oro". E continua: "È stato un onore per me lavorare al tuo fianco. Che la terra ti sia lieve Tiziana". 

Caprì non è il solo a ricordare l'attrice sui social, dove si susseguono i messaggi di cordoglio degli amici e del mondo dello spettacolo di Reggio, che nei giorni scorsi ha perso un'altra sua colonna, Mimmo Raffa. Con lui Tiziana Romeo aveva lavorato in tanti ruoli di commedia nel Blue Sky Cabaret e poi si era spostata nel gruppo dell'Officina dell'Arte di Peppe Piromalli, vincendo nel 2015 il Premio Bronzi di Riace come miglior attrice. Il regista l'ha ricordata così: "Non ci possono essere lacrime per te amica mia, solo grande tristezza, tu che con il tuo sorriso e la tua sana follia hai sempre riempito i nostri cuori e le nostre menti. Ciao Tizi, sei sempre stata con noi e rimarrai con noi per l'eternità. Grazie per tutto quello che ci hai donato".

Mentre il giornalista Gepy La Piana dichiara commosso: "Cara Tizi, tanti anni di TV insieme. I nostri ruoli diversi ci hanno unito. Non potevo prescindere dalla tua professionalità che ha segnato i successi che abbiamo condiviso. Vorrei scrivere tanto ma non ho la forza. L'ultimo mio saluto a te, riposa in pace"

In "Sandrino" Tiziana era una mamma ansiosa e tipicamente meridionale preoccupata della precarietà lavorativa e sentimentale del suo bamboccione. Oltre che brillante, era ammirata anche per la sua bellezza mediterranea che negli ultimi anni si era fatta esotica. I funerali si svolgeranno mercoledì 19 ottobre alle ore 10, presso la chiesa di San Paolo alla Rotonda.

Con la sua celebre ironia, nella sua pagina Facebook da qualche mese Tiziana aveva scelto come foto del profilo una lapide con la scritta "c'est la vie". A chi le scriveva di toglierla, aveva risposto: "M'a priparu"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Tiziana Romeo, popolare e brillante attrice reggina

ReggioToday è in caricamento