Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Mosorrofa

Lavori strada Mosorrofa, il gruppo di Italia Viva: "Strategico il rilancio delle aree interne"

Per i consiglieri comunali è "fondamentale ricucire e rilanciare le zone collinari e pedemontane della città"

Il sopralluogo del sindaco

"Il rifacimento del tratto di strada crollato che conduce a Mosorrofa rappresenta un ulteriore segnale di attenzione nel rapporto tra il centro cittadino, le aree collinari e quelle pedemontane. L'amministrazione Falcomatà immette nuova energia al percorso di ricucitura e rilancio del territorio, attraverso l’attuazione di un modello di sviluppo sempre più inclusivo, con un'attenzione crescente al tema dei servizi per le aree collinari".

È quanto affermano i consiglieri del gruppo consiliare di “Italia Viva” Giovanni Latella e Deborah Novarro con riferimento ai lavori in corso d'opera nel tratto di strada che collega Mosorrofa al centro di Reggio. Un intervento di circa mezzo milione di euro che prevede accanto al ripristino del tratto viario interessato nei mesi scorsi da una frana, anche l'ammodernamento del sistema di regimazione delle acque piovane.

Per i consiglieri "un'azione a tutto campo che guarda non soltanto al superamento della fase di emergenza ma anche alla riqualificazione complessiva del tratto stradale e delle altre opere connesse, in un'ottica di definitivo rilancio del collegamento tra l'importante frazione di Mosorrofa e il tessuto urbano cittadino".

"L'intervento - evidenziano ancora i rappresentanti del gruppo consiliare di Italia Viva - che è stato completato per oltre tre quarti del cronoprogramma previsto, offre finalmente una prospettiva diversa a tutte le aree e alle comunità servite da quella via di collegamento.

Territori che per troppo tempo hanno dovuto far fronte ad una condizione di perdurante isolamento, oltre agli innumerevoli disagi e problemi causati proprio dalle precarie condizioni della strada. Adesso si cambia passo, grazie ad un’opera che punta in via prioritaria su sicurezza e innovazione. Le aree interne del territorio cittadino - sottolineano gli esponenti del gruppo consiliare - costituiscono una grande e irrinunciabile risorsa nel quadro del più ampio percorso di crescita e sviluppo del tessuto urbano.

Come nel caso di Mosorrofa, ma pensiamo anche ai centri di Trunca, Santa Venere e Armo, ma anche Ortì, Maldariti, Nocille, si tratta di comunità che custodiscono un patrimonio di tradizioni culturali e capacità produttive spesso legate agli antichi mestieri e produzioni tipiche del territorio, di grandissimo e inestimabile valore. In questa direzione - concludono i consiglieri comunali - l’indirizzo politico impresso dal sindaco Falcomatà insieme all’attento lavoro di progettazione e coordinamento dei settori lavori pubblici e Manutenzioni, assumono un rilievo centrale all’interno di una strategia più ampia che pone al centro un’idea di conurbazione e mobilità, moderna, funzionale e rispettosa delle peculiarità del territorio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori strada Mosorrofa, il gruppo di Italia Viva: "Strategico il rilancio delle aree interne"

ReggioToday è in caricamento