rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
La sfida solidale / Motta San Giovanni

"Un calcio alla guerra giocando per la pace", in campo per l'Ucraina

L'iniziativa di solidarietà vedrà protagonisti gli alunni dell’Istituto comprensivo di Motta San Giovanni con il corpo docente e gli amministratori comunali

locandina-6Un calcio alla guerra giocando per la pace, è quello che faranno mercoledì 9 marzo gli alunni dell’Istituto comprensivo di Motta San Giovanni con il corpo docente e gli amministratori comunali (nella foto la locandina dell'evento).

La manifestazione, promossa dall’assessorato comunale alla Pubblica istruzione e organizzata insieme alla direzione scolastica, con la collaborazione della Pro Loco, prevede una “Marcia per la pace” (con raduno alle ore 9:30 presso la Scuola secondaria F. Jerace - Lazzaro) e una “Partita di solidarietà” (con inizio alle ore 10 presso il Polivalente Bruno Attinà – Lazzaro).

Presso il polivalente verrà allestito un punto di raccolta di materiale di pronto soccorso e farmaci specifici che verranno consegnati all’Istituto Nazionale Azzurro. La raccolta si protrarrà fino a sabato 12 marzo nei plessi della scuola secondaria di Motta San Giovanni e Lazzaro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un calcio alla guerra giocando per la pace", in campo per l'Ucraina

ReggioToday è in caricamento