rotate-mobile
La discussione / Pellaro

Feste natalizie con temperature primaverili, famiglie in spiaggia

Il territorio reggino potrebbe crescere economicamente e socialmente con il turismo

Temperature primaverili, mare estivo e gente in spiaggia. Le festivit natalizie di Reggio Calabria stanno passando all?insegna del tempo mite. 

Famiglie in spiaggia a giocare con i bambini, ragazze stese al sole per rinfrancarsi al tepore di una giornata che nulla ha di dicembrino. Formazioni selfie a raffica per provocare l'invidia di parenti ed amici residenti nelle regioni del Nord Italia che, da tempo, sono alle prese con il "generale inverno".

Pellaro spiaggia 1

Un regalo della natura che, se ben sfruttato, potrebbe rappresentare la chiave di volta economica e produttiva per il territorio reggino. Non diciamo nulla di nuovo, di questo ne siamo convinti. Però, il fatto che ci sia ancora la possibilità di stupirsi di tutto questo e rammaricarci delle mancate occasioni, ci fa capire che qualcosa ancora è incompiuto.

Che tanto ancora c?è da fare sul piano della programmazione turistica, in questo hanno ragione alcuni imprenditori reggini che si battano su questo versante. La Calabria spende tanti soldi in promozione turistica ma, ancora oggi, non se ne vede il ritorno concreto in termini di presenze turistiche e crescita economica e sociale ed anche di sviluppo occupazionale. 

Anche il 2022 che sta per finire, quindi, si chiude con pagine segnate di rimpianto nella speranza che l?anno prossimo possa rappresentare un punto di svolta per una terra in costante ricerca di una nuova prospettiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feste natalizie con temperature primaverili, famiglie in spiaggia

ReggioToday è in caricamento