rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
L'operazione

Ndrangheta nel litorale sud di Roma, i carabinieri eseguono 65 arresti

All'alba è scattato un blitz coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia romana che ha disarticolato un locale mafioso

Su disposizione della Direzione distrettuale antimafia di Roma, dalle prime luci dell'alba, a Roma e provincia, è in corso una vasta operazione dei carabinieri del comando provinciale di Roma per dare esecuzione a un'ordinanza, emessa dal gip del tribunale di Roma su richiesta della locale procura della Repubblica di Roma, che ha disposto misure cautelari nei confronti di 65 persone, talune delle quali gravemente indiziate di far parte di un'associazione per delinquere di stampo mafioso, costituente una cosiddetta locale di 'ndrangheta, che si ipotizza avesse assunto il controllo del territorio nel litorale a sud di Roma, infiltrandosi nelle pubbliche amministrazioni e gestendo operazioni di narcotraffico internazionale. Sono tuttora in corso perquisizioni e sequestri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ndrangheta nel litorale sud di Roma, i carabinieri eseguono 65 arresti

ReggioToday è in caricamento