rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
L'intervento

'Ndrangheta, Bombardieri: "Player internazionale nel narcotraffico"

Il commento del procuratore di Reggio Calabria nel corso dell'incontro su "Nuovi scenari del narcotraffico e intervento giudiziario", in corso al Palazzo di giustizia di Palermo

"La 'ndrangheta è un player internazionale nel narcotraffico". Lo ha affermato Giovanni Bombardieri, procuratore di Reggio Calabria, intervenendo all'incontro su "Nuovi scenari del narcotraffico e intervento giudiziario", in corso al Palazzo di giustizia di Palermo. Bombardieri, come riporta l'AdnKronos, ha parlato anche della "necessità della cooperazione che deve essere sempre più veloce e più pronta". 

Il magistrato ha anche ribadito: "Le indagini tracciano un rapporto di affidabilità della 'ndrangheta nel narcotraffico internazionale.  La 'ndrangheta si pone come partner affidabile dei cartelli sud americani già dagli anni '80. L'affidibilità ha consentito alla 0ndrangheta di avere la fiducia dei cartelli sudamericani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ndrangheta, Bombardieri: "Player internazionale nel narcotraffico"

ReggioToday è in caricamento