menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli investigatori della Mobile in azione

Gli investigatori della Mobile in azione

Ndrangheta, la Squadra mobile assesta un colpo ai De Stefano: cinque arresti

E' in corso dall'alba di oggi un'operazione contro la potente cosca reggina coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, contestati i reati di associazione mafiosa, estorsione e tentata estorsione in danno di affermati imprenditori

È in corso dalle prime ore di questa mattina un’operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, finalizzata all’esecuzione di 5 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse nei confronti di elementi di vertice, affiliati e soggetti contigui alle potente cosca di ‘ndrangheta De Stefano operante nella città di Reggio Calabria, ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsione e tentata estorsione in danno di affermati imprenditori, aggravate dal metodo e dall’agevolazione mafiosa.

I nomi degli arrestati

Gli investigatori della Squadra Mobile, coordinati dal questore Bruno Megale e dal dirigente Francesco Rattà, coadiuvati dagli equipaggi dell’Ufficio Volanti della Questura di Reggio Calabria, stanno eseguendo anche perquisizioni domiciliari a carico degli indagati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento