rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
L'analisi

Commissione anti 'ndrangheta in città, Morra: "Situazione preoccupante"

Il presidente dell'organismo bicamerale commenta gli esiti delle ultime indagini durante il primo giorno di visita a Reggio Calabria

"La commissione antimafia è in missione a Reggio Calabria oggi e domani, presso la prefettura. Arriviamo a Reggio dopo essere già stati a Catanzaro, Vibo Valentia, Cosenza e Crotone. È la parte conclusiva di una visita ispettiva che ingloba l'intera regione Calabria.

Domani sentiremo il procuratore di Reggio Calabria e i vertici degli altri uffici giudiziari, oggi ci siamo confrontati con i vertici delle istituzioni preposte a combattere la 'ndrangheta sul versante dell'ordine pubblico ed i rappresentanti della società civile e del giornalismo".

Lo scrive, in post su Fb, il presidente della commissione parlamentare Antimafia, Nicola Morra. "Il quadro emerso è, al solito, assai preoccupante. Purtroppo, pur in presenza di significativi successi da parte delle forze dell'ordine e della magistratura, si deve rilevare un ritardo notevole in merito alla coscienza della doverosità della lotta alle mafie - continua Morra - I cittadini ne devono prendere coscienza, anche perché viene messa a rischio la loro stessa salute, e non solo la loro sicurezza".

"Faccio riferimento, ad esempio, all'operazione 'Mala Pigna', che ha dimostrato come il territorio venga considerato una discarica per seppellire materiali inquinanti che provengono da altri circuiti produttivi e che qui vengono interrati come se nulla contasse la salute dei calabresi", conclude.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commissione anti 'ndrangheta in città, Morra: "Situazione preoccupante"

ReggioToday è in caricamento