rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Il commento / San Luca

Ndrangheta, Wanda Ferro: "Congratulazioni ai carabinieri, Stato non molla"

Il sottosegretario all’Interno commenta la cattura a Bali del latitante Antonio Strangio

"Un altro importante latitante di ‘ndrangheta è stato catturato grazie alla capacità, alla tenacia e all’autorevolezza nel contesto internazionale delle nostre forze di polizia. La cattura a Bali, in Indonesia, di Antonio Strangio, considerato esponente di primo piano dell’omonima ‘ndrina di San Luca e ricercato da 7 anni nell'ambito dell'operazione Eclissi2 dei carabinieri e della Dda di Reggio Calabria, è l’ulteriore dimostrazione che lo Stato non molla la presa nel contrasto alla criminalità organizzata. Un’importante operazione per la quale rivolgo le mie congratulazioni all’Arma dei carabinieri".

E’ quanto afferma il sottosegretario all’Interno Wanda Ferro (FdI), che aggiunge: "L’arresto di Strangio, che per sottrarsi all’arresto aveva trovato rifugio in Australia, segue di pochi giorni l’arresto in Francia del latitante Edgardo Greco, ed è stato reso possibile anche grazie all’efficacia della rete di  cooperazione internazionale tra le forze di polizia contro la ‘ndrangheta realizzata con il progetto I-Can promosso dal ministero dell’Interno con l’Interpol".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ndrangheta, Wanda Ferro: "Congratulazioni ai carabinieri, Stato non molla"

ReggioToday è in caricamento