menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uscita dalla Questura di Domenico Sconti

L'uscita dalla Questura di Domenico Sconti

'Ndrangheta, schiaffo alle storiche cosche Serraino e Libri: ecco i nomi dei 12 arrestati

In manette presunti elementi di vertice, luogotenenti e affiliati, arrestati nell'ambito dell'operazione "Pedigree", condotta dalla Squadra Mobile e coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia

Scacco alle potenti cosche di 'ndrangheta Serraino e Libri. In manette dodici persone, tra presunti elementi di vertice, luogotenenti e affiliati, arrestati nell'ambito del blitz della Squadra Mobile di Reggio Calabria. Per tutti l'accusa è di associazione mafiosa e, a vario titolo, di estorsione, intestazione fittizia di beni, danneggiamento, porto e detenzione illegale di armi da fuoco, corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio, illecita concorrenza con violenza o minaccia, incendio, aggravati dalla circostanza del metodo e dell'agevolazione mafiosa.

Le indagini dell'operazione "Pedigree", coordinate dai magistrati della Direzione distrettuale antimafia, hanno portato alla luce le dinamiche criminali dei clan attraverso le loro articolazioni territoriali, nel quartiere di San Sperato, nella frazione Gallina, nel comune di Cardeto e in Gambarie d'Aspromonte.

I nomi degli arrestati: 

1. Cortese Maurizio, nato a Reggio Calabria, 40 anni, (già detenuto per altra causa);
2. Sconti Domenico, nato a Reggio Calabria, 63 anni, residente in Santo Stefano d'Aspromonte, località Gambarie, (genero di Francesco, inteso don Ciccio Serraino, "boss della montagna");
3. Morabito Domenico, nato a Cardeto, 45 anni;
4. De Lorenzo Salvatore Paolo, nato a Reggio Calabria, 49 anni;
5. Filocamo Antonino, nato a Reggio Calabria, 32 anni;
6. Barbaro Antonino, nato a Reggio Calabria, 34 anni;
7. Massara Sebastiano, nato a Palmi, 34 anni;
8. Pitasi Stefania Maria, nata a Reggio Calabria, 37 anni, (moglie di Maurizio Cortese);
9. Pitasi Paolo, nato a Reggio Calabria, 68 anni, (suocero di Maurizio Cortese e padre di Stefania Pitasi, destinatario della misura della custodia degli arresti domiciliari);
10. Leonardo Carmelo, nato a Reggio Calabria, 57 anni;
11. Nucera Bruno, nato a Reggio Calabria, 52 anni;
12. Morabito Sebastiano, nato a Cardeto, 54 anni.

Le aziende sotto sequestro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento