Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

"Proseguono spediti" i lavori per la nuova rete idrica comunale

Il sindaco Falcomatà, insieme all'assessore Muraca e al delegato Romeo, hanno effettuato un sopralluogo per verificare lo stato degli interventi a San Salvatore, Cataforio, Mosorrofa e San Nicola. Il costo totale è di 670 mila euro

Il sopralluogo di Giuseppe Falcomatà

Si lavora concretamente per la realizzazione di una nuova rete idrica comunale, che rappresenterebbe linfa vitale per la quotidianità di una città che necessità maggiore stabilità nell'erogazione dell'acqua. In particolare, al comune di Reggio è attivo il cantiere di San Salvatore e Mosorrofa. Gli interventi che si stanno effettuando in questi giorni sono stati seguiti in prima persona dal sindaco Falcomatà.

Il primo cittadino reggino, insieme all'assessore ai lavori pubblici Giovanni Muraca e al consigliere comunale delegato Carmelo Romeo, ha verificato con i propri occhi l'andamento dei lavori. I tre esponenti hanno visitato in particolare la rete legata alle frazioni di San Salvatore, Cataforio, Mosorrofa e contrada San Nicola. L'obiettivo dell'Amministrazione è di risolvere una problematica ben nota per i cittadini della zona, da decenni alle prese con disservizi sull'erogazione dell'acqua.

nuova rete idrica - lavori-2

Il progetto portato avanti da palazzo San Giorgio prevede il ripristino delle reti idriche e la riqualificazione totale del serbatoio di accumulo di Scinà. Altro occhio di riguardo relativo alla sostituzione della condotta di adduzione dal pozzo di valle Bova verso il serbatoio di Mosorrofa. Una manovra d'intervento che costa al Comune 670 mila euro, in riferimento alle operazioni nelle ex circoscrizioni dodicesima e tredicesima, andando così a coprire 10 chilometri di condotte.

Le parole

Messa la parola fine sull'attento sopralluogo, il sindaco Falcomatà ha dichiarato: "Quelli in atto in questo comprensorio sono interventi di importanza strategica che ci consentiranno a breve di dare risposte alle legittime attese degli abitanti. Si tratta di un’opera molto complessa che va a sostituire la vecchia condotta ormai vetusta e che rendeva difficile l'approvvigionamento dell'acqua nelle abitazioni. Parliamo, dunque, di un intervento di ammodernamento e di sostituzione della rete idrica esistente e di adeguamento e modernizzazione anche del serbatoio di San Salvatore nel quadro di una serie di azioni particolarmente rilevanti anche sul piano dell’ingegnerizzazione delle condotte.

nuova rete idrica - sopralluogo falcomata 01-2

L’obiettivo che intendiamo perseguire - conclude il primo cittadino - con grande determinazione e impegno, è quello di risolvere in modo definitivo un problema che in questa zona è particolarmente sentito da oltre quarant’anni. Anche per questo motivo stiamo portando avanti questo intervento, come consuetudine ormai, adottando un approccio partecipativo e aperto al confronto con i residenti, al fine di raccogliere ulteriori spunti e segnalazioni, monitorare costantemente lo stato d'avanzamento delle opere e garantire il rispetto dei tempi."

Un lavoro di grande valore per la cittadinanza, come sottolineato dall'assessore Muraca che lo considera centrale "non solo per l'ammodernamento della vecchia rete idrica, ma soprattutto perché grazie a questa adduzione si sta portando l'acqua che manca da decenni nella frazione di Mosorrofa. 

nuova rete idrica - sopralluogo falcomata 02-2

I lavori, che rientrano nell'ambito del Decreto Reggio, proseguono spediti e - conclude Muraca - per le frazioni di San Salvatore, Cataforio e Mosorrofa può finalmente aprirsi una stagione nuova sul fronte idrico. Finalmente la ditta sta raggiungendo il pozzetto di Mosorrofa e l'obiettivo dell'amministrazione è quello di riuscire, prima delle ferie di agosto, a far arrivare a Mosorrofa una portata d'acqua sufficiente a garantire una normalità nel servizio che in questa zona manca da decenni."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Proseguono spediti" i lavori per la nuova rete idrica comunale

ReggioToday è in caricamento