rotate-mobile
L'impegno / Palmi

Sanità, Occhiuto: "Nuovo ospedale sarà realtà entro la fine del mio mandato"

Il presidente della giunta regionale prova a spegnere le polemiche e si impegna con i cittadini palmesi

“Capisco l’esasperazione dei cittadini della Piana di Gioia Tauro, che da anni aspettano un segnale per la realizzazione di un ospedale che possa servire in modo adeguato una parte importante della Calabria". Lo afferma in una nota Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria che, nello stemperare i toni della polemica, ci mette la faccia sul destino di un'opera assai attesa dal territorio.

"Il mio governo - prosegue il governatore calabrese - ha trovato la situazione complessa che tutti conosciamo, ha accelerato le indagini ambientali, ha messo in campo Arpacal, e proprio oggi abbiamo avuto gli esiti finali di alcuni approfondimenti che adesso verranno esaminati in sede di Conferenza dei servizi". 

Per Roberto Occhiuti: "Superati questi step si potrà passare all’approvazione del progetto definitivo e successivamente di quello esecutivo. L’ospedale di Palmi, queste le linee guida, avrà 339 posti letto e costerà poco meno di 160 milioni di euro". 

"Queste fasi - conclude - richiederanno alcuni mesi, ma su questa battaglia sono determinato ad andare sino in fondo. Voglio che la Piana di Gioia Tauro abbia un ospedale degno di questo nome entro la fine del mio mandato, e mi batterò per raggiungere questo obiettivo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, Occhiuto: "Nuovo ospedale sarà realtà entro la fine del mio mandato"

ReggioToday è in caricamento