rotate-mobile
Controllo del territorio

Oltraggia e minaccia due vigili urbani, rintracciato e denunciato

Altre tre persone deferite dagli uomini del comandante Salvatore Zucco per abuso edilizio e una per occupazione abusiva di immobile pubblico

Aveva insultato, minacciato ed oltraggiato due operatori di polizia locale a causa di una sanzione comminata per sosta vietata per, poi, dileguarsi prima dell'arrivo dei rinforzi. Ma grazie all"immediata attività di indagine avviata, è stato rintracciato in poco meno di tre ore e denunciato ai giudici del tribunale reggino per minaccia violenza resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale.

E successo in pieno centro cittadino nella giornata del 27 aprile. Il 51enne, reggino, già noto alle forze di polizia, dinanzi agli agenti ed ufficiali di viale Aldo Moro dove è stato convocato, ha fornito la propria  versione dei fatti. All'esito delle formalità di rito, come già detto, è stato deferito alla locale procura della Repubblica. Altre quattro persone, nei  giorni scorsi, sono state denunciate per abuso edilizio, ed occupazione di immobile pubblico. Due manufatti sono stati sottoposti a sequestro dagli uomini del comandante Salvatore Zucco.

Agli agenti minacciati, il comandante, l'assessore alla polizia locale Palmenta, ed il sindaco facente funzioni Brunetti hanno espresso immediata ed incondizionata vicinanza e solidarietà. Le ipotesi di reato formulate dalla polizia giudiziaria operante dovranno trovare riscontro dinanzi alla autorità giudiziaria giudicante non costituendo la notitia criminis presunzione di colpevolezza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltraggia e minaccia due vigili urbani, rintracciato e denunciato

ReggioToday è in caricamento