Cronaca Centro

Blitz anti-terrorismo della Polfer alla stazione Centrale

Nell'operazione "Alto impatto" disposta dalla polizia ferroviaria sono state controllate 158 persone, tra queste 16 stranieri, e 74 bagagli ispezionati

Si è conclusa l’operazione "Alto Impatto", disposta della polizia ferroviaria, all'interno della stazione Centrale di Reggio Calabria e sui convogli in sosta nello scalo ferroviario, per aumentare i livelli di sicurezza e prevenire possibili azioni terroristiche o eversive.

I numeri

Settantaquattro bagagli ispezionati, 158 persone controllate, tra queste 16 stranieri. Nel corso delle operazioni di verifica sono stati rintracciati ed identificati quattro cittadini stranieri, di cui uno destinatario di provvedimento amministrativo, emesso dalla Prefettura di Vibo Valentia.

Il Compartimento polizia ferroviaria della Calabria ha utilizzato per l'operazione 19 agenti e le attività sono state ottimizzate grazie anche alle unità cinofile, all’utilizzo di metal detector, di smartphone per l’identificazione immediata delle persone sottoposte a controllo ed alla visione continua delle immagini remotizzate all’interno delle sale operative compartimentali, che riprendono i punti nevralgici delle stazioni, quali binari, biglietterie ed esercizi commerciali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz anti-terrorismo della Polfer alla stazione Centrale

ReggioToday è in caricamento