rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Operazione dell'Arma

Droga, armi, estorsione e spaccio di soldi falsi: 29 misure cautelari

Blitz dei carabinieri "New Generation" e "Riscatto II" del Comando provinciale dei carabinieri di Reggio Calabria

Con l’accusa di aver fatto parte, a vario titolo, di un’articolata associazione per delinquere di tipo mafioso finalizzata alla produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanza stupefacente, detenzione di armi e munizioni, danneggiamento, estorsione pluriaggravata, traffico e spaccio di banconote false, questa mattina, nelle province di Reggio Calabria, Pavia, Udine, Terni e Catanzaro i carabinieri del Comando provinciale reggino hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare, nei confronti di 29 persone.

Il provvedimento è stato emesso dal gip presso il Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, diretta dal procuratore della Repubblica Giovanni Bombardieri. Al blitz dell'Arma è stato dato il nome "New Generation" e "Riscatto II".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, armi, estorsione e spaccio di soldi falsi: 29 misure cautelari

ReggioToday è in caricamento