rotate-mobile
Cronaca

Sofo riceve al Parlamento europeo una delegazione del Comune di Locri

L'eurodeputato di Fratelli d’Italia: "La Calabria sia capofila di una nuova Europa dei popoli"

Una delegazione del Comune di Locri è stata ospite ieri dell’eurodeputato di Fratelli d’Italia Vincenzo Sofo, al Parlamento europeo a Bruxelles, per un confronto sulle sfide da affrontare a livello comunitario per lo sviluppo delle aree periferiche.

L’incontro organizzato dall’eurodeputato si colloca come evento conclusivo del progetto Net4Europe che ha visto il comune della Locride capofila in rappresentanza dell’Italia di un’iniziativa finalizzata a stimolare la partecipazione comunitaria in particolare dei giovani trattando problematiche come l’integrazione, la coesione e l’immigrazione, coinvolgendo i comuni di Pest (Ungheria), Dagda (Lettonia) e Lupeni (Romania).

Durante l’incontro Sofo ha elogiato l’iniziativa dell’amministrazione comunale di Locri sottolineando la necessità che i territori cosiddetti periferici rivendichino un ruolo da protagonisti nel progetto europeo. "Bisogna tornare - ha detto Sofo - allo spirito originario della costruzione comunitaria, quello di un’Europa dei Popoli, e per farlo non ci si può limitare a concentrare attenzione e risorse solo su grandi metropoli e centri finanziari ma vanno semmai rimessi al centro i piccoli comuni, i borghi, le province, tutti quei territori oggi ai margini ma che in realtà compongono la gran parte del nostro continente e soprattutto che hanno dato un gran contributo alla sua storia, alla sua cultura e alla sua civiltà, come nel caso della Locride e della Magna Grecia".

La delegazione locrese è stata rappresentata dal presidente del Consiglio comunale Domenico Maio e dal consigliere comunale Marco Cavaleri, nonché dal presidente della Fondazione Zappia Antonio La Rosa e da Francesco Galluzzo, studente vincitore del Contest "La mia vita con l'UE, la mia vita senza l'UE".

"Ringrazio l'on. Vincenzo Sofo - ha commentato Maio - per aver ospitato l'evento e per la sua disponibiltà nel portare a Bruxelles le istanze della nostra terra che da troppo tempo è stata dimenticata. Ci sono tante sfide davanti a noi e insieme all'on. Sofo ci faremo trovare pronti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sofo riceve al Parlamento europeo una delegazione del Comune di Locri

ReggioToday è in caricamento