rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Bovalino

Raccolta fondi per aiutare Sara a raggiungere Bologna

La ragazza dovrebbe essere trasportata con l'eliambulanza ma il costo per la famiglia è molto oneroso

Sara Pia Cutugno è una giovane donna calabrese, di ventuno anni, che malgrado le avversità della vita non si arrende e chiede con forza un aiuto per ritornare a sorridere. Sara ha ventuno anni ed è di Bovalino Marina, in provincia di Reggio Calabria.

"La mia vita purtroppo non è stata semplice già dal primo giorno, - racconta- infatti mi è stata diagnosticata alla nascita una cardiopatia congenita, poichè il mio cuore era formato da un solo ventricolo. Ma grazie all'equipe medica dell'Ospedale di Bologna, il problema è stato risolto". Ma i problemi di salute non sono finiti e "purtroppo qualche anno dopo - prosegue Sara - ha iniziato a piovere sul bagnato, mi è stata diagnosticata la distrofia muscolare di Duchenne che mi ha progressivamente portato sulla sedia a rotelle. Mentre da due anni ho un problema alla schiena mi costringe a stare sempre a letto, non ho più nemmeno la possibilità di stare seduta e guardare dal balcone di casa il sole tramontare sul nostro splendido mare".

"Per poter risolvere questo deleterio problema alla schiena,- spiega-  dovrei spostarmi nei prossimi mesi a Bologna, dove qualche anno fa mi hanno salvato la vita. Però c'è un grande problema, il costo del trasporto. Infatti, per via della mia condizione, dovrei essere trasportata in ambulanza, ma il viaggio durerebbe quasi 13 ore e sarebbe insopportabile per il dolore che proverei. L'unica alternativa è il viaggio in eliambulanza che durerebbe pochissimo e mi permetterebbe di essere sorvegliata da un medico ed un infermiere. In compenso, il costo è proibitivo per me e la mia famiglia, in quanto si tratterebbe di 16 mila euro. Noi viviamo solo con la mia pensione di invalidità. Per questo motivo chiedo aiuto a voi e alla vostra generosità, per potermi dare la possibilità di ritornare a sorridere".

Così la giovane Sara ha lanciato una raccolta fondi su una piattaforma online GoFundMe. La raccolta, che ha superato già i mille euro, è raggiungibile al link https://gf.me/v/c/4srp/ritornare-a-sorridere 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta fondi per aiutare Sara a raggiungere Bologna

ReggioToday è in caricamento