Cronaca Centro

"Il piano freddo per i senzatetto non esiste", Pazzano chiede chiarezza al Comune

Questa mattina si è svolto in piazza Italia un flash mob promosso dal gruppo comunale La Strada per sollecitare un immediato intervento dell'assessorato alle politiche sociali

Il flash-mob in piazza Italia (foto Facebook)

"Anche quest'anno il piano freddo per i senzatetto non esiste". La denuncia arriva dal consigliere comunale Saverio Pazzano del gruppo La Strada che, questa mattina, ha promosso in piazza Italia un flash mob per sollecitare un immediato intervento dell'assessorato alle politiche sociali.  

"E' dal mese di ottobre - afferma Pazzano - che chiediamo ripetutamente al Comune, e anche nelle commissioni, un Piano freddo per i senzatetto e che venga messa a disposizione una struttura che sia stabile". "Anche quest'anno - aggiunge il rappresentante del movimento La Strada - registriamo un importante ritardo. Prima si è parlato della struttura di Pietrastorta, luogo che comunque necessita di sistemazione.

L'annuncio dell'amministrazione comunale: attivato il rifugio per i senzatetto

"Anche quest'anno - continua il rappresentante del movimento La Strada - registriamo un importante ritardo. Prima si è parlato della struttura di Pietrastorta, luogo che comunque necessita di sistemazione. Poi abbiamo appreso che dal 26 gennaio era stato messo a disposizione un bene annesso alla chiesa della Graziella - spiega Pazzano - Siamo stati ripetutamente al centro. Otto posti letto per chi non ha una casa, si scriveva nei comunicati istituzionali con tanto di foto. Bene, il centro è chiuso, non ha mai potuto accogliere nessuno. Rispetto a questo - conclude il consigliere comunale - chiediamo chiarezza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il piano freddo per i senzatetto non esiste", Pazzano chiede chiarezza al Comune

ReggioToday è in caricamento