Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Centrodestra in piazza Italia per chiedere a gran voce: "Reggio deve tornare subito al voto" |VIDEO

Manifestazione dei partiti di Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega per chiedere il ritorno alle urne dopo i presunti brogli alle consultazioni comunali

 

In piazza perchè "Reggio Calabria deve tornare subito al voto". Lo chiede a gran voce il centrodestra unito che, ieri sera, ha manifestato al cospetto di Palazzo San Giorgio "per uscire dalla totale incertezza in cui sopravvive la città".

I rappresentanti di Forza Italia, Fratelli d'Italia e Lega dicono basta "all'indifferenza dettata esclusivamente dalla convenienza, per alcuni, di lasciare invariato lo status quo al Comune". Per il deputato di Forza Italia, Francesco Cannizzaro: "Si è intaccata la democrazia, la città non aveva mai vissuto questa eperienza. Siamo qui, non a fare processi, ma ad esaltare la responsabilità etica morale e certamente politica che è in capo a Falcomatà e a tutta la giunta e chiaramente alla classe politica amministrativa che ormai da sei anni governa Reggio Calabria".

Sulla stessa lunghezza d'onda Giuseppe Sergi, presidente del movimento politico Reggio Attiva, che ribadisce: "In città sono successi dei fatti gravissimi. Non ci soffermiamo sul singolo personaggio, parliamo di un sistema creato per falsare il voto popolare. La gente che è già sfiduciata e non crede nella politica se le togliamo la fiducia nell'unico strumento che ha e cioè il voto, Reggio Calabria non ha più futuro". Tra gli altri sono intervenuti anche i consiglieri comunali di Forza Italia, Federico Milia e Antonino Maiolino, il responsabile provinciale della LegaFranco Recupero e l'avvocato Oreste Romeo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quanto emerso dalle indagini dell'inchiesta della Procura sui brogli elettorali perpetrati nel corso delle elezioni del settembre scorso - affermano gli esponenti della coalizione di centrodestra - non può passare sottotraccia, anzi sarebbe già sufficiente ad interrompere l'imbarazzante attività pseudopolitica del centrosinistra e riportare i reggini alle urne".

"Il furto della libertà" e l'appello del consigliere comunale di Reggio Attiva, Nicola Malaspina, ai reggini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Potrebbe Interessarti

Torna su
ReggioToday è in caricamento