Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In nome di Chiara e Immacolata, cerimonia di intitolazione all'istituto Piria | VIDEO

L'iniziativa rientra nel percorso formativo didattico "Adotta la storia di una vittima di femminicidio". Ai nostri microfoni Dino Matalone e Gessica Laface

 

Attimi di emozioni e ricordi. L'istituto Piria di Reggio Calabria ha promosso, nell'ambito delle iniziative promosse in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne un momento di riflessione e testimonianza sulla gravità di un fenomeno, purtroppo, in continua evoluzione e l' intitolazione di due aule a Chiara Matalone e Immacolata Rumi, due donne, vittime femminicidio e di un destino beffardo.

L'iniziativa dell'Istituto rientra nel percorso formativo didattico "Adotta la storia di una vittima di femminicidio", con l’Osservatorio Regionale sulla violenza di genere. Dopo i saluti della dirigente Anna Rita Galletta, si sono susseguiti i vari interventi. Hanno preso parte, oltre ai tanti studenti, protagonisti della giornata, i familiari di Chiara Matalone, ex alunna della scuola e di Maria Immacolata Rumi, mamma di un'altra ex alunna, Mario Nasone e l'avvocato Loredana Lofaro per l'Osservatorio regionale, la dottoressa Miriam Del Giacomo, in rappresentanza del questore Vallone e don Tonino Sgrò, per la diocesi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ReggioToday è in caricamento