rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
La nomina

Nuovi rinforzi per la polizia ferroviaria, arriva il primo dirigente Antonello Maiorano

Arriva dalla questura di Ferrara ed assumerà l'incarico di dirigente dell’ufficio secondo del compartimento di polizia ferroviaria per la  Calabria

Antonello Maiorano, primo dirigente della polizia, dallo scorso 30 maggio, ha assunto l’incarico di dirigente dell’ufficio secondo del compartimento di polizia ferroviaria per la  Calabria. Friulano di nascita, con origini pugliesi, si è laureato in giurisprudenza ed ha frequentato il 79° corso di formazione presso l’istituto superiore di polizia al termine del quale è stato nominato vice commissario.

Inizia la sua carriera con l’assegnazione al settore polizia di frontiera di Tarvisio ove dal febbraio 1993 è assegnato al valico autostradale di Coccau-Arnoldstain in qualità di dirigente e dal settembre dello stesso anno ricopre l’incarico di dirigente dell’intero settore di polizia di frontiera di Tarvisio.

Nel maggio 1999 riveste le funzioni di responsabile del settore sicurezza dell’ufficio di polizia di frontiera aerea di Malpensa. A partire dal gennaio 2009 ha assunto l’incarico di dirigente dell’ufficio di polizia di frontiera aerea presso l’aeroporto di Forlì. Le sue capacità organizzative e le attitudini alla direzione lo hanno portato dall’aprile 2013 a rivestire l’incarico di dirigente dell’ufficio di polizia di frontiera aerea dell’aeroporto Vespucci di Firenze. Dal 10 febbraio 2020 ha assunto l’incarico di dirigente la divisione Pasi presso la questura di Ferrara.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi rinforzi per la polizia ferroviaria, arriva il primo dirigente Antonello Maiorano

ReggioToday è in caricamento