rotate-mobile
Lotta agli illeciti

Stretta della polizia locale in città: 5 mila euro di sanzioni per vendita irregolare

È stato, inoltre, scovato un immobile di edilizia popolare pubblica occupato abusivamente

Continuano i controlli sul territorio della polizia locale di Reggio Calabria sul fronte della lotta agli illeciti.  

In due differenti attività gli agenti del comandante Salvatore Zucco hanno ispezionato circa 23 esercizi commerciali in forma itinerante elevando a cinque titolari sanzioni per vendita irregolare per un totale di oltre cinque mila euro.

È stato, inoltre, scovato un immobile di edilizia popolare pubblica occupato abusivamente. Per gli occupanti è immediatamente scattata la denuncia all'autorità giudiziaria. 

I trasgressori sono stati segnalati agli uffici amministrativi del comune per l'emissione dei competenti provvedimenti amministrativi.

Nei giorni scorsi era stato, inoltre, sgomberato un locale di proprietà della Regione Calabria occupato abusivamente da una cittadina extra comunitaria dell'est europeo che è stata sottoposto a fermo di identificazione in quanto priva di documenti.

La donna, dopo essere stata fotosegnalata, presso il gabinetto di fotosegnalamento del comando di viale Aldo Moro, è stata denunciata in stato di libertà per occupazione abusiva aggravata di immobile e permanenza illegale sul territorio italiano.

I servizi continueranno anche nei giorni a seguire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stretta della polizia locale in città: 5 mila euro di sanzioni per vendita irregolare

ReggioToday è in caricamento