rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Il provvedimento / Roccella Ionica

La Regione si muove per liberare dalla sabbia il porto "Delle Grazie"

La struttura di Roccella Jonica, insieme a quelle di Cetraro e Cariati Marina, sono al centro del provvedimento varato dalla giunta regionale che intende rendere completamente funzionali le infrastrutture portuali di rilevanza economica regionale e interregionale

giunta regionale riunione-4“La manutenzione e il funzionamento dei nostri porti, unitamente al decoro urbano dei nostri Borghi, sono fondamentali quanto la promozione della nostra terra”. É il commento dell’assessore regionale al Turismo e alla portualità turistica, Fausto Orsomarso, nel merito della delibera, approvata ieri dalla giunta regionale (nella foto), presieduta dal governatore Roberto Occhiuto, sul disinsabbiamento dei porti turistici di Cariati Marina, Cetraro e Roccella Jonica.

Con questo provvedimento, proposto all’esecutivo dall’assessore Orsomarso, si intende sostenere l’efficientamento di infrastrutture portuali di rilevanza economica regionale e interregionale per favorirne l’accesso, la circolazione e la sosta e per agevolare le manovre d’ingresso e di uscita attraverso interventi di aumento della profondità, anche mediante disinsabbiamento, dell’imboccatura dei porti turistici di Cariati Marina, Cetraro e Roccella Jonica.

“A partire dagli stati generali del turismo, con il presidente Occhiuto abbiamo aperto un tavolo costante con i sindaci e gli operatori del turismo perché – rimarca Orsomarso - la qualità della nostra accoglienza e dei servizi da offrire ai nostri ospiti, la valorizzazione e la promozione delle Coste blu, soprattutto in vista della stagione estiva, non può più essere sottovalutata o posta in secondo piano”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione si muove per liberare dalla sabbia il porto "Delle Grazie"

ReggioToday è in caricamento