rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
L'iniziativa

Premiati studenti concorso Aido, Lizzi: "avvierò a breve confronto con istituti"

Il consigliere metropolitano ha ringraziato gli organizzatori e tutti i ragazzi che hanno partecipato esprimendo le loro potenzialità artistiche su un tema fondamentale come quello della donazione degli organi

"Grazie a questo premio i nostri ragazzi, oltre a poter esprimere le loro potenzialità artistiche vedendole valorizzate e riconosciute, hanno l'opportunità di approcciarsi ad un tema così delicato e fondamentale per la vita di ognuno di noi. Auspico che momenti come questi siano sempre più diffusi per sensibilizzare la popolazione sul tema della donazione degli organi". Così il consigliere metropolitano di Reggio Calabria Rudi Lizzi, delegato all'Istruzione, prendendo parte oggi alla premiazione del concorso scolastico Vivere e rinascere con Aido, promosso dall'associazione italiana donatori organi.

"L'occasione - ha aggiunto Lizzi - mi è utile anche per avviare un confronto con il mondo delle istituzioni scolastiche. E proprio in virtù dell'incarico appena conferitomi dal sindaco facente funzione Versace, presto farò visita ai dirigenti degli istituti del territorio metropolitano per costruire un dialogo ed una concertazione quanto mai indispensabili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiati studenti concorso Aido, Lizzi: "avvierò a breve confronto con istituti"

ReggioToday è in caricamento