Palasport, crollo del palco concerto Pausini: 5 condanne in Appello per la morte dell'operaio

Il rider Matteo Armellini è morto nel 2012 schiacciato dalla struttura. Il collegio, presieduto da Francesca Di Landro, è andato oltre le richieste avanzate dalla Procura generale

Il palco e nel riquadro Matteo Armellini

Condanne confermate anche dalla Corte d’Appello di Reggio Calabria, presidente Francesca Di Landro, per i cinque imputati del processo per la morte di Matteo Armellini. Il rider di 31 anni, schiacciato il 5 marzo del 2012, dal crollo del palco, in allestimento al Palasport di Pentimele per il concerto di Laura Pausini. 

Sono stati condannati: Marcello Cammera, ex responsabile dell’ufficio tecnico del Comune di Reggio, a 1 anno e 4 mesi di reclusione; Sandro Scalise, coordinatore della sicurezza per i lavori di costruzione della struttura, a 2 anni e 4 mesi; Franco Faggiotto, progettista, a 2 anni e 8 mesi; Ferdinando Salzano,rappresentante della "F&P Group" committente dei lavori di allestimento del palco alla Italstage, a 1 anno e 6 mesi; Pasquale Aumenta, responsabile della "Italstage", società che aveva costruito il palco, a 1 anno e 4 mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I cinque imputati erano stati già condannati in primo grado dal giudice monocratico per i reati di omicidio colposo e disastro colposo. Il collegio d'Appello, presieduto da Francesca Di Landro, è andato oltre le richieste di condanne avanzate dalla Procura generale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dentro la 'ndrangheta degli "invisibili" i boss "laureati" in contatto con le istituzioni

  • Fase 3, obbligo di registrazione per chi arriva in Calabria: nuova ordinanza della Santelli

  • Boom di guariti a Reggio, il Gom è Covid free: dimesso l'ultimo paziente e sesto giorno a 0 contagi

  • Covid e Fase 2, che cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno 2020: ecco tutte le novità

  • "Biciclette vietate sul lungomare Falcomatà", Zimbalatti: "Sanzioni per i trasgressori"

  • Offese sui social a Maria Antonietta Rositani, il padre Carlo annuncia una querela

Torna su
ReggioToday è in caricamento