rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Caso "Miramare", Falcomatà sospeso: c'è l'ufficialità dalla Prefettura

Il provvedimento adottato dal prefetto Massimo Mariani riguarda anche Armando Neri, Giuseppe Marino, Antonino Zimbalatti, Saverio Anghelone e Giovanni Muraca

In serata arriva l'ufficialità della sospensione del sindaco Giuseppe Falcomatà in seguito alla condanna emessa oggi dal Tribunale di Reggio Calabria, presidente del collegio Fabio Lauria, al termine del processo Miramare.

"In data odierna, - si legge in una nota di Palazzo del Governo - in seguito alla comunicazione da parte della Cancelleria del Tribunale di Reggio Calabria del dispositivo della sentenza n. 2900/21 R.Sent., il Prefetto Mariani ha adottato - ai sensi dell’art. 11 c. 1 lett. a) del Decreto Legislativo 31 dicembre 2012 n. 235 - dei provvedimenti di accertamento della sussistenza della causa di sospensione dalle cariche ricoperte nei confronti delle seguenti persone:

- Giuseppe Falcomatà, Sindaco di Reggio Calabria e Sindaco metropolitano;
- Armando Neri, Consigliere comunale e Consigliere metropolitano;
- Giuseppe Marino, Consigliere comunale e Consigliere metropolitano;
- Antonino Zimbalatti, Consigliere comunale e Consigliere metropolitano;
- Saverio Anghelone, Consigliere comunale;
- Giovanni Muraca, Assessore comunale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso "Miramare", Falcomatà sospeso: c'è l'ufficialità dalla Prefettura

ReggioToday è in caricamento