rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Lavoro e occupazione

Professional day, 163 offerte lavorative per i giovani

Presenti 53 aziende per nuove opportunità professionali sul territorio. L’Appuntamento giovedì 9 e venerdì 10 maggio alla Mediterranea

Presentata questa mattina, nel salone della Camera di commercio. la dodicesima edizione del Professional day ideato e organizzata da Cisme, società cooperativa, in collaborazione con l’università Mediterranea di Reggio Calabria - Settore Job placement, e la Camera di commercio di Reggio Calabria e con l’Azienda speciale In.Form.A. 

Il PDay si terrà a Reggio Calabria il 9 e il 10 maggio, dalle 9 alle 14, all’università Mediterranea, nella sede di ingegneria, in via Graziella a Feo di Vito.

Ad aprire la conferenza stampa, moderata dalla giornalista Paola Suraci, il presidente dell'ente camerale, Antonino Tramontana che ha sottolineato l'impegno degli enti promotori per offrire opportunità di lavoro al territorio: “Si consolida sempre più la collaborazione con l’università e con Cisme per offrire un ulteriore opportunità ai giovani per trovare lavoro e non essere costretti a lasciare questa città. Sono 53 le aziende che parteciperanno quest’anno al Pday e 163 le posizioni lavorative offerte”.

Anche il rettore dell'università Mediterranea Giuseppe Zimbalatti ha parlato di grande opportunità per il territorio: “L’università pubblica ha, tra gli altri compiti, anche quello di portare avanti le attività di trasferimento scientifico, tecnologico e culturale e di trasformazione produttiva delle conoscenze, attraverso processi di interazione diretta con la società civile e il tessuto imprenditoriale, con l’obiettivo di promuovere la crescita economica e sociale del territorio, affinché la conoscenza diventi strumentale per l’ottenimento di benefici di natura sociale, culturale ed economica. La cosiddetta terza missione e noi della Mediterranea la portiamo avanti con il settore di Job Placement. Per questo oggi siamo felici dei numeri di questa edizione che fanno pensare ad un successo sicuro”. 

I numeri, dunque, raccontano di una rassegna sempre in crescita, che è punto di riferimento per la Calabria ed offre al territorio opportunità di lavoro: 53 le aziende presenti a questa edizione e tantissimi i colloqui prenotati.

A raccontare le novità di questa edizione targata 2024 c’è Mario Carbone, presidente di Cisme che evidenzia subito “il successo della formula che lo scorso anno ha registrato l’assunzione di 65 persone dopo il colloquio”. 

“Quest’anno - aggiunge Carbone -  per il Professional day abbiamo due importanti novità: la prima riguarda l’orientamento. Daremo possibilità agli studenti delle quarte e delle quinte classi delle scuole superiori di visitare l’area aziende in cui si terranno i colloqui con i recruiter e i loro candidati per vedere in modo diretto e reale come si svolge un evento di selezione per il mondo del lavoro, per poi andare in aula magna dove i delegati di orientamento, la Camera di commercio e un formatore, offriranno un percorso sui profili in uscita dall’università Mediterranea e sulla consapevolezza della scelta”.

“L’altra è la formazione - continua Carbone - sempre giorno 9, nel pomeriggio si terrà per gli imprenditori un corso “Business e Benessere sostenibile”. L’appuntamento è alle ore 15 nell’aula magna di ingegneria dell’università Mediterranea e sono già più di quaranta gli iscritti al corso”. 

Dunque università e Camera di Commercio di Reggio Calabria insieme per far crescere i giovani. Proprio per questo ecco che durante la conferenza stampa si è anche sottoscritto un accordo quadro tra la Camera di commercio e l'università Mediterranea di Reggio Calabria per rafforzare le sinergie tra il mondo delle imprese e quello accademico, finalizzandole alla crescita tecnica ed economica del territorio. 

Con la firma della convenzione, le due istituzioni consolideranno il rapporto di proficua collaborazione esistente e incrementeranno, anche in termini di efficacia, le attività relative ai settori dell’orientamento, della formazione, dell’economia, della valorizzazione dei risultati della ricerca, dell’innovazione, del trasferimento tecnologico e della proprietà intellettuale.

Con il Professional day appuntamento quindi a giovedì 9 e venerdì 10 maggio, all’università Mediterranea di Reggio Calabria. 
Per partecipare è necessario prenotarsi, entro e non oltre il 7 maggio, compilando il Google Form sul sito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Professional day, 163 offerte lavorative per i giovani

ReggioToday è in caricamento