Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Centro / Via Nazionale, 66

Piazza Italia, lavoratori Avr in protesta: senza stipendio da quattro mesi

I dipendenti dell'azienda, senza sigle sindacali, hanno chiesto un incontro con il sindaco Giuseppe Falcomatà per cercare una mediazione con la società

I lavoratori in protesta (foto agenzia Dire)

Quattro mesi di ritardo nei pagamenti e un'esasperazione che cresce e attanaglia i pensieri e le prospettive di un futuro sempre più nero.

Ennesima protesta dei lavoratori di Avr che in mattinata, sono scesi in piazza, per rivendicare le loro spettanze arretrate.

I dipendenti dell'azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti in città, senza sigle sindacali, hanno chiesto un incontro con il sindaco Giuseppe Falcomatà per cercare una mediazione con la società che al momento sta operando sul territorio a seguito di un'ordinanza urgente, in attesa che Palazzo San Giorgio, individui un nuovo soggetto privato.

La giunta Falcomatà ha inteso internalizzare il servizio affidandolo alla societa' in house 'Castore'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Italia, lavoratori Avr in protesta: senza stipendio da quattro mesi

ReggioToday è in caricamento